libro aperto 1cad7cc copia.jpg

https://www.mediumpoesia.com/ida-travi-jean-luc-godard/



la bocca nascosta dietro il libro aperto


" Ma se Giovanna nel muto film di Dreyer piange rivolta verso un Dio, Nanà nel parlato film di Godard, piange rivolta verso uno schermo. La stessa didascalia vale per due: Sur le bûcher! Al rogo! E io? Perché piangevo? La stessa didascalia vale dunque per tre? Sur le bûcher! Al rogo! Dopotutto anch’io invece che in chiesa ero entrata in un cinema, anch’io avevo gli occhi puntati su uno schermo… anch’io sarei stata giudicata, anche sulla mia faccia scorreva una lacrima…' (I.T)